Siamo quasi 40.000 su FB! Siamo la più grande community indipendente dedicata al risparmio sulle assicurazioni. Unisciti a noi!

Risparmio assicurazioni auto e controlli via web

Risparmiare sul premio della polizza auto è possibile, le strade alle quali affidarsi sono quelle del web, per prima cosa i comparatori di prezzi aiutano a scegliere il premio più basso, in pochi colpi di click è possibile avere un preventivo personalizzato e a costi maggiormente contenuti.
Le compagnie telefoniche hanno dato da questo punto di vista un grande supporto, infatti tagliando costi come quello delle agenzie, con i relativi dipendenti, possono erogare una polizza auto con costi più bassi, senza per questo dover aumentare il costo della polizza, per sostenere altri costi.
Un motto saggio, recita anche espressamente di fare attenzione alle offerte troppo vantaggiose, risparmiare va bene, pensare di poter ridurre un costo a livelli tali da rendere un’offerta troppo appetibile è un discorso diverso, molto spesso, dietro a queste offerte si nascondono vere e proprie truffe che come tali possono mettere in guai l’automobilista italiano.
I controlli stradali in tal senso sono ormai serrati, la polizia stradale effettua controlli a tappeto per verificare la copertura assicurativa dei veicoli, infatti le truffe assicurative e i veicoli che circolano in strada senza polizza sono in costante aumento, complice anche una crisi che non lascia scampo.
Molto spesso sono anche il frutto di una situazione di difficoltà economica che colpisce molti italiani, in questo senso consultare i siti delle compagnie telefoniche è la cosa migliore che si possa fare, i furbi sono avvisati, i controlli potrebbero essere automatizzati, ricorrendo a data base liberamente consultabili dalla polizia.
Insomma in futuro, il costo della polizza e la relativa copertura assicurativa, potrebbero essere verificati con un sistema di controlli incrociato che possa dare subito evidenza in caso di situazione anomala, tutti i furbetti del quartierino sono avvisati, il sistema di controlli via web sta per essere attivato, una sorta di polizia stradale in remoto.

Comments

comments