Siamo quasi 40.000 su FB! Siamo la più grande community indipendente dedicata al risparmio sulle assicurazioni. Unisciti a noi!

Assicurazione auto: con le vetture elettriche o ibride si spende meno

La salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo è un tema di grande attualità. Con il passare del tempo ci siamo infatti resi conto di quanto disastrosa sia la situazione in cui la natura versa a causa nostra e di quanto immani e pesanti possano essere le conseguenze negative che ci troveremo costretti a vivere nel corso dei prossimi anni. E tutto questo è solo colpa nostra, colpa delle nostre scelte e del nostro stile di vita così carico di eccessi. Proprio per questo motivo sono sempre più numerose le persone che cercano di cambiare vita, mettendosi sulla strada della sostenibilità ambientale, persone che vorrebbero acquistare un’auto elettrica oppure ibrida, ma che hanno anche paura che questa scelta possa comportare spese eccessive.

Fai un preventivo su Quale.it e vedi subito quanto potresti risparmiare:

È vero, le auto elettriche e ibride hanno costi per il momento ancora piuttosto elevati rispetto alle auto di stampo tradizionale, ma è anche vero che ci sono molti incentivi che è possibile ottenere per il loro acquisto. Di tutto questo si sono ormai accorte molte persone. Pensate che nel mondo nel 2017 sono state vendute ben 1,2 milioni di auto ecosostenibili, pari al 57% in più rispetto al 2016. Prendendo in considerazione l’Italia, nel 2017 le auto ecosostenibili vendute sono state niente meno che 8.827, mentre nel 2016 le vetture ecologiche erano appena 2.560. Certo, si tratta di poca cosa rispetto al totale delle auto che circolano sulle nostre strade, ma sono numeri comunque positivi per un mercato che ha da poco aperti i battenti, numeri inoltre in continua crescita.

Coloro che hanno scelto di acquistare un’auto elettrica oppure ibrida sono consapevoli che in realtà è insomma possibile rientrare nell’investimento in poco tempo, anche considerando che in seguito all’acquisto le spese sono davvero basse. Sì, perché alimentare queste auto è molto economico, niente a che vedere con il prezzo della benzina che è oggi invece alle stelle. Non solo, anche assicurare un’auto elettrica o ibrido costa poco. Sì, avete capito bene, sembra proprio che le assicurazioni delle auto ecosostenibili siano nettamente più economiche rispetto alle assicurazioni per auto di stampo tradizionale. Per il momento purtroppo non è stata ancora effettuata una comparazione adeguata, ma secondo gli esperti del settore è possibile affermare che le assicurazioni per le automobili ibride, che sono tra le auto ecosostenibili oggi maggiormente diffuse, possono costare dal 5% al 10% in meno rispetto all’assicurazione di una macchina tradizionale. Le assicurazioni invece per le auto elettriche possono addirittura costare dal 20% al 30% in meno.

Fai un preventivo su Quale.it e vedi subito quanto potresti risparmiare:

A che cosa è dovuto questo sconto? In parte si tratta di caratteristiche socio-demografiche. Secondo le statistiche infatti coloro che scelgono di acquistare un’auto ibrida oppure elettrica sono persone di almeno 40 anni, di solito comunque sempre al di sotto dei 60 anni. Sono persone che utilizzano le auto di solito per brevi spostamenti oppure per effettuare viaggi in famiglia, persone che vogliono proteggere la loro famiglia e che proprio per questo motivo sono molto prudenti alla guida, persone che infine hanno una lunga esperienza al volante e quindi sono considerate soggetti a basso rischio. Non si tratta però solo di questo. Prendendo in considerazione le macchine elettriche, le assicurazioni costano poco perché queste macchine non prevedono alcun tipo di processo di combustione e perché si tratta di auto a bassa autonomia che quindi vengono utilizzate per effettuare brevi tragitti, meno rischiose di ogni altra auto insomma.

Dobbiamo ammettere che è un bene che le assicurazioni per le auto elettriche e le auto ibride siano economiche, così come è un bene che siano previsti degli incentivi ad hoc per tutti coloro che decidono di scegliere proprio una vettura ecologica. Anzi la speranza è che di incentivi ne arrivino sempre di più e che con il passare del tempo anche queste vetture abbassino il loro costo di listino. In questo modo sempre più persone potrebbero permettersi il loro acquisto, facendo una scelta ecologica, amica dell’ambiente in cui viviamo, amica alla fine anche della nostra stessa salute. Sì, perché se le macchine inquinano meno, si avrebbe la possibilità di evitare quel l’inquinamento che tutti odiamo così tanto.

Comments

comments