Siamo quasi 40.000 su FB! Siamo la più grande community indipendente dedicata al risparmio sulle assicurazioni. Unisciti a noi!

Assicurazioni: che cosa fare in caso di incidenti con auto non assicurate

Il mondo assicurativo italiano sta vivendo un periodo davvero molto difficile, a causa infatti dei prezzi troppo elevati delle polizze assicurative sono molte le automobili che circolano sulle strade italiane senza assicurazione, oppure con l‘assicurazione scaduta.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Se facciamo un incidente con un’automobile che ha il tagliando assicurativo scaduto da meno di 15 giorni non ci sono problemi, per questo lasso di tempo infatti la compagnia assicurativa garantisce la copertura e i danni subiti quindi possono essere ripagati nel giro di poco tempo. Se invece incorriamo in un incidente con una macchina che ha il tagliando scaduto da oltre 15 giorni la situazione è ben diversa.

Ci sono in questo caso due soluzioni:

Le parti in causa possono decidere di accordarsi tra loro per il risarcimento dei danni. Vi consigliamo in questo caso di fare comunque delle fotografie delle auto, possibilmente nella posizione in cui è avvenuto l’incidente, documenti questi che possono sempre tornare utili.
È possibile rivolgersi direttamente al Fondo per le Vittime della Strada, nato proprio per coprire queste tipologie di incidenti.

 

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Il Fondo per le Vittime della Strada, istituito nel 1969, garantisce a tutti coloro che incorrono in incidenti con veicoli non assicurati oppure non identificati la possibilità di accedere comunque ad un risarcimento. Il risarcimento può arrivare ad un massimo di 2,5 milioni di euro per i danni alle persone e ad un massimo di 500.000 euro invece per i danni alle cose. Per poter accedere al risarcimento è necessario fare una domanda scritta da inviare tramite raccomandata con ricevuta di ristorno alla Consap.

Vi ricordiamo che il Fondo per le Vittime della Strada è stato pensato anche per i veicoli che sono stati assicurati con delle imprese che si trovano adesso in liquidazione coatta amministrativa e per veicoli che sono stati messi in circolazione contro la volontà del loro proprietario.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Sostieni Report e Milena Gabanelli. Fai MI PIACE e segnala ai tuoi amici!

Comments

comments